Trasformano la pelle in cellule del sistema nervoso

2 02 2012

Gli scienziati degli Stati Uniti è riuscito a trasformare le cellule della pelle direttamente in importanti componenti cellulari del sistema nervoso.

 

Nell'esperimento, effettuati nei topi, i ricercatori della Scuola di medicina dell'Università di Stanford, California, non hanno a ricorrere al processo di generazione delle cellule staminali.

Gli scienziati trasformato le cellule della pelle in tre tipi principali di cellule nervose.

E questo nuovo processo di “conversione diretta” Si apre la possibilità di ottenere qualsiasi tipo di cellula del corpo umano senza dover dipendere la riprogrammazione di cellule adulte o di cellule staminali embrionali.

Ricerca, pubblicato in Proceedings of the National Academy of Sciences, (PNAS) (Proceedings of the National Academy of Sciences), è riuscito a generare cellule precursori neurali, che possono diventare i principali tipi di cellule del sistema nervoso, compresi i neuroni.

Come scienziati express, la scoperta apre la possibilità di poter utilizzare questa tecnica per il trattamento delle malattie neurodegenerative.

Ma per essere ancora effettuare più test per confermare che la procedura può essere utilizzata con pelle umana.

Le cellule staminali possono diventare qualsiasi tipo di cellula specializzata nel corpo umano e perché è stato pensato per avere un enorme potenziale per il trattamento di molte malattie.

Attualmente condotti diversi studi clinici con cellule staminali per curare i pazienti che hanno sofferto di malattie cerebrovascolari attraverso forme di cecità da.

Uno degli ostacoli principali in questo campo., principalmente etico, È la fonte da dove provengono queste cellule staminali pluripotenti: gli embrioni.

Gli scienziati hanno trovato un metodo alternativo: l'uso di cellule adulte, prelevati dal paziente, Può essere riprogrammato in cellule staminali “indotta”, in grado di restituire il tipo di cella che è necessario.

Questo processo, Tuttavia, Esso ha provocato l'attivazione dei geni la causa il cancro.

Conversione diretta

Gli scienziati di Stanford ora sembrano aver trovato un'altra alternativa che evita la necessità di creare cellule staminali pluripotenti indotte: la conversione diretta del paziente nelle cellule della pelle cellule specializzate.

Lo stesso team di scienziati era già riuscito a trasformare la pelle dei topi direttamente in neuroni.

"Siamo molto entusiasti con la prospettiva di potere"

utilizzando queste cellule in trattamenti potenziali “

Prof. Marius Wernig

E ora potrebbe creare cellule precursori o “nutrice” del sistema nervoso, che possono svilupparsi in tre tipi principali di cellule nervose: neuroni, astrociti e oligodendrociti.

Il vantaggio di queste cellule precursore è che una volta che vengono creati possono essere coltivate in laboratorio e generano un numero enorme di cellule, che è estremamente importante se si vuole essere utilizzato in qualsiasi trattamento.

Le cellule della pelle e le cellule nervose contengono le stesse informazioni genetiche. Tuttavia, Ognuno interpreta il codice genetico in modo diverso.

Questo processo di interpretazione è controllato dal cosiddetto “fattori di trascrizione”.

“Infezione”

Gli scienziati hanno utilizzato un virus a “infettare” le cellule della pelle con tre fattori di trascrizione che sono noti sono in gran numero in precursori neurali.

Tre settimane più tardi, quasi un di ciascuna 10 le cellule della pelle trasformate in precursori neurali.

“Siamo molto entusiasti con la prospettiva di essere in grado di utilizzare queste cellule in trattamenti potenziali” esprime il Professor Marius Wernig, Chi condotto lo studio.

“Ha dimostrato che le cellule possono integrare il cervello di un topo e producono una proteina manca che è molto importante per la conduzione dei segnali elettrici nei neuroni”.

“Questo è importante perché il modello di topi abbiamo simulato una malattia del cervello di genetica umana”.

“Tuttavia, Abbiamo bisogno di fare ulteriori studi per generare cellule simili da pelle umana e analizzare la sicurezza e l'efficacia” Aggiunge lo scienziato.

Per parte sua, Dr. Deepak Srivastava, chi sta studiando la conversione delle cellule di muscolo del cuore, dice che lo studio “Si apre la possibilità di considerare nuovi modi per rigenerare i neuroni danneggiati utilizzando le cellule che circondano l'area della lesione”.

Bbc.co.uk [en línea] Londra (REGNOBBC.co.ukbbc.co.uk, 2 de febrero de 2012 [Ref. 31 de enero de 2012] Disponibile su Internet:

http://www.bbc.co.uk/mundo/noticias/2012/01/120131_celulas_piel_cerebrales_men.shtml